venerdì 14 giugno 2013

Patrimoni italici

Biancofiore: "Berlusconi lo farei patrimonio dell'Unesco e dell'Italia. Da tempo nella storia non ci sono uomini pari a lui" (ASCA) - Roma, 11 giu - ''Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'Unesco, ma anche dell'Italia e di tutti gli italiani. Purtroppo non si può fare. Io, piuttosto che il Berlusconismo, credo sia da candidare direttamente Berlusconi perché penso che non ci sia uomo pari a lui nella storia da molto tempo. Berlusconi è un patrimonio soprattutto dell'Italia, che l'Italia stessa e gli italiani dovrebbero preservare qualora succeda qualcosa di grave. Credo assolutamente che Berlusconi sia anche un patrimonio mondiale, molto più apprezzato all'estero di quanto in Italia vogliano far credere sempre i cosiddetti giornali e salotti 'politically correct'".

Sono indecisa: o la Biancofiore è innamorata persa del coso,perchè soffre di pulsioni "definite movimenti inconsapevoli che possono condizionare le condotte umane in termini di processi inconsci.  Praticamente, ciò che si affaccia nella mente umana come stimolo e che non viene razionalizzato dal ragionamento", oppure è pagata un tanto a parola che dica in favore del leader.

Perchè non 'PATRIMONIO DELL'UMANITA'?'

"penso che non ci sia uomo pari a lui nella storia da molto tempo." Haragione, l'ultimo nostro patrimonio e stato Mussolini che, come dice S.B. " leggi razziali a parte, per tanti altri versi, invece, aveva fatto bene". 
 "dimenticando che la dittatura di Mussolini, incominciò ben prima dell'alleanza con il tedesco. Infatti, erano stati già cancellati molti diritti. Venivano assaltate le sedi dei sindacati, dei partiti democratici, venivano picchiati e arrestati oppositori del regime: se ti andava bene venivi spedito al confino, altrimenti finivi come il deputato socialista Giacomo Matteotti ucciso."Andrea Doi

Oggi leggo di un'altra democratica iniziativa del sig Mussolini













Condividi e VOTA questo articolo

condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews

10 commenti:

  1. Senza parole...si cade sempre più in basso...e la cosa che mi fa rabbrividire è che c'è gente davvero "innamorata" di Berlusconi..c'è gente per cui Berlusconi è un mito ! Ma com'è possibile ? Come ???? La Biancofiore magari viene pagata..ma la gente comune..quella come me e te..come cavolo fa ad amarlo ?? ad elogiarlo ? Mistero !

    RispondiElimina
  2. Che la madre degli imbecilli fosse sempre incinta non ne avevo dubbio ma che le clonassero pure a "raffica" non me l'aspettavo.
    E non aggiungo altro per evitarmi un "attacco" colossale d'orticaria ..... sai che sono allergica al nano e ai suoi adpeti!!!!!!
    Ciao Cri

    RispondiElimina
  3. .. in quel tempo Benito si vantava della virilità del suo membro e della virilità militare di spaccare le reni alla Grecia.
    Berlusconi non si è potuto esprimere a pieno e imitare il suo precedessore, la situazione è ben diversa e in Germania c'è la Merckel che è una c ...

    RispondiElimina
  4. Be', la troietta bionda (scusate il francesismo) è davvero innamorata... sì, sì, di tutti quei begli zeri allineati in fondo all'estratto conto del vaccaliere. Quanto ai suoi elettori si dividono in due: boccaloni cosmici che credono a tutte le panzane che spara ("Restituiremo l'IMU dodici punti esclamativi") e una marea di liberi professionisti che evadono regolarmente il fisco (e combinano ben di peggio, alle volte) e lo votano perché promette "condoni tombali" e delegittimazione (ulteriore) della giustizia. Sia i boccaloni sia i furfanti sono destinati ad andare incontro a sonore delusioni, perché l'unica persona a cui il vaccaliere intende mantenere le promesse è lui stesso.

    RispondiElimina
  5. Io vorrei fare un regalo a Biancofiore, a Berlusconi e ai loro consimili. Metterli tutti assieme su un'isola deserta dove tutelarsi e godersi vicendevolmente.
    Sarebbe un bene per l'umanità.

    RispondiElimina
  6. Cara Cristiana, lo sai che mi diverto tanto a leggere il tuo blog...
    Oramai tutti sappiamo che è diventato famoso:(( non lo so il perché ma tanti ci credono:(
    Ciao e buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Ma un limite alla decenza non ce l'hanno questi leccaculo del berlufolle? Un soggetto che andrebbe interdetto e cacciato via a calci dall'Italia.

    RispondiElimina
  8. Presrvarlo al fresco,
    praticamente in galera:

    RispondiElimina
  9. Non ho parole. E' talmente stupido e persino immorale quello che dice!

    RispondiElimina
  10. E la cosa che continua a lasciarmi totalmente basita è la TROPPO ALTA percentuale di chi dichiara continuare a scegliere di votarlo.

    RispondiElimina

commenti